Condividi con il tuo Network!
Ci è capitato spesso di dare consigli su determinati tool del digital marketing, o di chiederne noi stessi. Ce ne sono tantissimi sul mercato, e trovare quello giusto non è semplice. Un consiglio, quindi, è sempre gradito! Abbiamo deciso, allora, di creare questa “breve” guida ai migliori tool in circolazione in base a 10 macro-aree.

  1. Produttività
  2. Ottimizzazione web
  3. Grafica
  4. Comunicazione
  5. Lead Generation
  6. Galleria immagini
  7. Social Media Management
  8. Gestione Ads
  9. Email Marketing
  10. Video
  11. Content Editor
  12. Content Curation
  13. Teamwork
  14. Seo

Terremo la lista aggiornata, aggiungendo sempre i migliori tool; trovarli è semplice, basta cercare il simbolo ?! Intanto assicurati di usare questi, il link è incluso ?

Produttività

Marinara

Conosci già la tecnica del pomodoro? Nonostante il nome non sto parlando di cibo, mi dispiace!

Marinara permette di gestire il tempo utilizzando questa tecnica ideata da Francesco Cirillo, sviluppatore italiano. La tecnica del pomodoro prevede 4 sessioni di lavoro da 25 min. chiamate “pomodoro”, intervallate da 3 piccole pause da 5 min. l’una e una grande da 20 min. ogni 4 pomodori. Aumenti la tua produttività e riduci la stanchezza! Provala se non ci credi!

Trello

Se anche tu, come me, hai mille cose da fare, amerai questo tool. Grazie alla sua semplicità d’uso e all’interfaccia intuitiva, Trello ti permette di organizzare il tuo lavoro in modo efficiente. Grazie alle colonne personalizzabili, alle etichette e alla possibilità di assegnare un colore specifico a ogni attività, saprai sempre cosa devi fare o cosa è stato fatto! Un ottimo modo per ottimizzare il tempo tuo e del tuo team.

Mindmeister

Non solo appunti: con Mindmeister potrai creare delle vere e proprie mappe concettuali, che possono diventare ottime infografiche per i tuoi articoli! Con questo tool potrai “catturare, sviluppare e condividere le idee visivamente”.

Tab Wrangler

Se anche tu lasci le schede di Chrome aperte per ore questo tool è quello che ti serve. Il plugin è infatti in grado di chiudere le schede inutilizzate e liberare quindi il tuo piano di lavoro!

Google Keep

Tool di casa Google, disponibile anche nel sistema Android, è indicato per prendere appunti e annotare le cose da fare. Si può scegliere se inserire una nota classica, una task o una foto, e nella parte inferiore possiamo vedere le anteprime di tutte le note. Queste possono essere condivise con altri utenti e raggruppate per etichetta e colore.

draw.io

Uno strumento semplice e intuitivo sin dal nome: se ti serve un tool per creare diagrammi è quello che stai cercando. Un tool semplice che ti permette di creare diagrammi di flusso, di rete, di processi aziendali e tanto altro.

LastPass

Social, mail, app, siti vari: a quante piattaforme sei iscritto? Con LastPass non devi preoccuparti di dimenticare tutte le tue password! Inoltre ti suggerisce anche password complesse per custodire al meglio i tuoi dati. In più, grazie alla “cassaforte”, puoi recuperare tutte le password in pochi istanti.

Forest

I social sono proprio un diavolo tentatore, è inutile negarlo. Per evitare di distrarti Forest fa leva sul tuo senso di responsabilità: lavora bene, senza distrarti, e il tuo alberello crescerà, in caso contrario appassirà  Vuoi sapere la cosa più bella? Dei veri alberi saranno piantati grazie alla tua capacità di concentrarti! Basta utilizzare la versione premium del tool. Sono disponibili anche le app per Android e iOS, per combattere la “dipendenza da smartphone”.

Online HTML editor

La prima volta che mi chiesero di inserire un’immagine cliccabile sul sito comincia a sudare freddo. Non “giocavo” con i codici html da 6 anni, ma non volevo dire “Non ricordo come si fa”. Online HTML editor è arrivato in mio soccorso: con un’interfaccia semplice e intuitiva, ti permette di “provare” il codice HTML che stai creando, dando un esempio realistico di ciò che andrai a inserire sul sito! Completamente gratuito e semplice da usare, ora non posso più farne a meno!

Notepad ++

Hai presente quando devi scrivere un codice in HTML e hai paura di dimenticare l’attributo di chiusura? Ecco, con Notepad ++ risolverai il problema! Questo tool, scaricabile gratuitamente dal sito,  infatti ti aiuta indicandoti se ci sono attributi rimasti in sospeso! Inoltre puoi utilizzarlo anche per incollare un testo per “pulirlo” da qualsiasi formattazione. ?

Ottimizzazione web

Ahrefs

Ahrefs è principalmente uno strumento di link intelligence, un tool quindi che permette di analizzare i backlink tra diversi siti. Grazie a questo strumento infatti puoi analizzare diversi URL, verificando non soltanto la quantità e la qualità dei collegamenti in entrata e in uscita, ma anche la tipologia di backlink presenti.

SimilarWeb

Sito di analytics amato dai digital marketer. Questo tool dà modo di scoprire i dati relativi al traffico base, il ranking globale e per paese, la sorgente del traffico, e tante altre informazioni a partire da un semplice URL. La possibilità di installare l’estensione, inoltre, da modo di tenere sott’occhio il lavoro svolto dai competitor!

PageSpeed Insights

Per monitorare il buon funzionamento delle tue pagine usa PageSpeed, un tool Google, che attraverso l’analisi del link fornito ti dice quanto velocemente le pagine saranno caricate nei dispositivi desktop e mobile. Questo strumento ti dà inoltre diversi suggerimenti per migliorare le prestazioni della pagina, fornendo anche una cartella con i file già ottimizzati da scaricare!

Campaign URL builder

Dopo aver ottimizzato i tuoi contenuti sai cosa devi fare? Condividerli! È molto importante però tener traccia delle connessioni e della provenienza dei click. Proprio per questo motivo Google stesso fornisce un ottimo tool per inserire gli UTM al link, in modo da tracciarli facilmente su Analytics!

Bitly

Quante volte, programmando un post, ti sei ritrovato ad andare oltre i caratteri consentiti per colpa del link? Bitly ti permette di ottenere url brevi e semplici, mantenendo inalterati gli utm inseriti e il tracciamento in Analytics.

Rebrandly

Avere un URL breve può essere utile, ma va a nascondere il nome della tua azienda. Rebrandly ti permette di ottenere entrambe le cose! Link corti e tracciabili e nome aziendale in vista! Inoltre, oltre a tracciare i link, con la versione a pagamento potrai anche creare ottimi report!

Website Grader

Creato dal team di Hubspot, Website Grader ti permette di permette di effettuare un’analisi veloce del tuo sito, dicendoti cosa funziona bene e cosa no! Inoltre, grazie a questo strumento, potrai anche monitorare i siti dei tuoi competitor per sapere come batterli online ?

Amplitude

Hai appena cominciato e non hai molto budget a disposizione? Amplitude allora è lo strumento giusto per te! La versione Free, infatti, potrai accedere a analisi di base, la possibilità di conservare i dati in modo illimitato e il monitoraggio di 10 milioni di azioni al mese!

Surf the Market

Indagare sui competitor è alla base del lavoro quotidiano, non possiamo negarlo! ? Surf the Market ti aiuta a emergere rispetto ai competitor, fornendo un analisi di ciò che vogliono i tuoi clienti, e aiutandoti a personalizzare la tua strategia e a migliorare il tuo prodotto! La versione free ti permette di conoscere bene il prodotto, hai poi a disposizione altre tre licenze per migliorare la tua attività!

Fonts Google

Quando si crea il sito ci sono diverse decisioni da prendere: argomento, dominio, grafica… E il font? Questo è importante tanto quanto il resto! Con questo tool di Google potrai sfogliare tra i tantissimi font a disposizione e scegliere il più adatto al tuo stile unico!

WP detector

Hai visto che bel tema ha quel blog che hai appena letto? Non sei curioso di sapere quale sia? Con WP detector potrai farlo con un solo click! Basta inserire l’url del sito e scoprirai il tema WordPress che usano. Semplice e veloce ?

Zapier

A volte organizzare il lavoro diventa difficile, soprattutto quando bisogna far funzionare più sistemi insieme. Zapier può risolvere i tuoi problemi! Questo tool infatti ti permette di integrare più applicazioni, facendo si che azioni che dovrebbero essere fatte manualmente e ripetutamente, possano diventare automatiche!

IFTTT

Se si verifica la situazione X allora bisogna compiere l’azione Y. Quante volte questo processo viene messo in pratica nelle tue attività lavorative? Con IFTTT non dovrai più farlo tu, ma tutto sarà fatto in automatico. Basta registrarsi e creare le integrazioni sarà semplicissimo. Utile soprattutto per automatizzare le azioni sui social!

MyFont

Hai trovato un’immagine con una scritta fighissima e vuoi replicarla sul tuo prossimo contenuto ma non sai il nome del font? Con MyFont diventa tutto più semplice! Basta caricare l’immagine e selezionare il testo, il tool ti restituirà una serie di font simili, con nome e download al pacchetto font. Unica pecca, non funziona bene con immagini leggermente sgranate (e i margini devono essere netti per poter avere un riconoscimento accurato).

Builtwith

Builtwith è un tool semplice, il nome stesso ti permette di capire a cosa serve: inserisci un link e il tool ti rivela tutti i sistemi in uso sul sito. Vengono rivelati i tool appartenenti alle categorie analytics e tracking, widget, frameworks, lingue, CMS, javascript, email hosting, advertising e diversi elementi tecnici.

Grafica

Canva

Immagini, video, infografiche, banner pubblicitari: sono tante le risorse grafiche che servono, ma non tutti sono in grado di usare PhotoShop. Canva è un ottimo sostituto! Grazie alla sua interfaccia semplice e user-friendly sarai in grado di creare ciò che ti serve in pochi click. Inoltre la libreria interna ti permette di usare tantissime immagini e tante clip-art nella versione free. Se ciò non bastasse, non dovrai installare nulla sul pc, il tool funzione online!

Gimp

Uno strumento completamente gratuito che possiamo consigliarti è Gimp, simile a Photoshop come funzionalità, ma abbastanza semplice da usare. Ti dà la possibilità di creare contenuti semplici in poche mosse, e vi sono anche buone guide online, sia sulla pagina ufficiale che in altri blog di grafica, per scoprire tutte le funzionalità.

Pablo

Non parliamo del famoso Escobar, ma di un tool della piattaforma Buffer.

Pablo è un ottimo tool per creare immagini adatte ai social e per modificare grafiche esistenti. Di sicuro la caratteristica più interessante è che, essendo collegato a Buffer, permette di condividere subito sui social o di programmare il post. Perfetto per i Social Media Marketer.

Snappa

Nonostante sia molto usato nella creazione di grafiche social, Snappa offre anche molti template per banner, stories e infografiche. Grazie alla libreria ricca di illustrazioni e clip art potrai creare tantissimi contenuti per i tuoi social e il tuo sito, in una versione completamente free.

Adobe Kuler

Quando devi creare un’immagine c’è un dettaglio fondamentale da considerare: i colori da usare! Creare il giusto bilanciamente non è sempre facile. ed è qui che entra in gioco Kuler. Sono diverse le possibilità date, dal trio alla gradazione colore, basta inserire il codice colore e Adobe Kuler ti darà tutte le combinazioni colore migliori! Provare per credere.

Colorzilla

Per poter capire gli accoppiamenti però devi anche conoscere il codice colore, e qui può aiutarti Colorzilla! Un plug-in per Chrome e Firefox che ti permette di utilizzare la famosa “pipetta” per catturare diversi colori nella stessa pagina: potrai così scoprire il codice colore in html e in CSS!

Inkscape

Hai bisogno di creare un’immagine vettoriale ma non sai come fare? Non preoccuparti, da oggi c’è Inkscape! Con una grafica semplice e intuitiva questo programma ti permette di creare splendide immagini da usare per i tuoi contenuti! Disponibile per Windows, Linux e Mac, puoi scaricarlo facilmente dal sito!

Infogr.am

Vuoi creare una bella Infografica per il tuo ultimo articolo ma non sai come fare? Ci pensa infogr.am! Puoi scegliere tra 5 licenze, da Free a Enterprise, per creare il tuo piano e creare i tuoi contenuti! Potrai creare non solo infografiche, ma anche report, grafici, dashboard, mappe e immagini per i social! Te lo consigliamo!

Remove

Hai trovato l’immagine perfetta per la tua infografica, con i colori giusti e con le dimensioni perfette. C’è un piccolo problema, ha uno sfondo completamente diverso da quello che ti serve! La soluzione è semplice, è remove! Carica l’immagine dal pc o inserisci l’URL e il sito, in automatico, rimuove lo sfondo restituendoti un’immagine dai contorni perfetti ?

Promo

Realizzare un’immagine nei formati giusti non è sempre facile, soprattutto quando devi gestire più piattaforme contemporaneamente. Promo è un tool che può aiutarti moltissimo in questo. Caricando un’immagine da pc o da url ti restituisce tutte le dimensioni adatte per Facebook, Instagram, LinkedIn, Youtube, Pintarest, Snapchat, Google display, Google Ads e per le email o il blog. Non puoi certo sbagliare formato ora!

Design Wizard

I tool di grafica online sono davvero tanti, per fortuna! Basta trovare quello adatto alle tue esigenze. Design Wizard, per esempio, è davvero un buon tool: size social predefinite, tante immagini e icone pronte all’uso nella libreria, formati video, sono alcune delle sue funzionalità. La versione free è ben fatta e permette di dare libero sfogo alla tua fantasia!

Comunicazione

Tawk

Un servizio di chat online, gratuito, che ti permette di rispondere in tempo reale alle richieste dei clienti: non è un sogno, è Tawk! Grazie alla possibilità di personalizzare i messaggi automatici e di monitorare l’andamento della chat, Tawk è un tool molto utile per creare un servizio di help desk efficace.

Chatfuel

Utilizzare il giusto bot può aiutare tantissimo il tuo lavoro sui social. Risposte automatiche e FAQ possono dare una mano nella gestione dei clienti, per renderli soddisfatti il prima possibile. Con Chatfuel potrai creare il tuo bot su Facebook facilmente.

Manychat

Manychat permette di creare un chatbot  per il tuo sito o blog. Grazie alle funzionalità di risposta automatica attivata da specifiche keyword, questo tool riesce a sostenere conversazioni anche lunghe con il possibile cliente. Grazie alla dashboard potrai inoltre verificare il funzionamento e l’andamento del bot.

Onesignal

Vuoi dare la possibilità ai tuoi utenti di seguire gli aggiornamenti del tuo blog? Allora devi avere Onesignal tra i tuoi widget! Attraverso un messaggio personalizzabile potrai invitare i tuoi utenti ad attivare le notifiche del sito, per essere informati sulle nuove pubblicazioni! A proposito, hai già attivato le notifiche da Lead Champion? ?

Whatsapp for business

Come abbiamo già detto nel nostro articolo dedicato, Whatsapp ha lanciato una sua versione pensata per le aziende. Registrando la tua azienda, infatti, potrai inviare messaggi personalizzati ai tuoi clienti, che riceveranno il messaggio attraverso l’app classica! L’affidabilità e la genuinità percepita dagli utenti la rende un’app adatta alla comunicazione esterna!

Lead Generation

Hunter

Quante volte hai parlato con qualcuno, scritto nome, cognome e azienda ma non l’email? A me è successo spesso! Ecco, può aiutarti Hunter. Inserisci l’url del sito aziendale e questo tool ti suggerisce la macro-struttura dell’email. Da lì a trovare l’email vera ci vuole davvero poco! (Se non sai come farlo dai un’occhiata ai tool dell’area “Comunicazione” ?)

Rapportive + Name2email

Due plug-in separati ma un unico obiettivo: verificare la validità degli indirizzi email. Inserendo nome, cognome e azienda Name2email ti dà le possibili combinazioni, Rapportive invece ti indica se una di questa è collegata a un account LinkedIn. Molto utile quando non sei sicuro dell’indirizzo usato. Unica pecca, funziona solo con Gmail e non con gli altri tool di posta elettronica.

Instapage

Hai bisogno di un form per la raccolta contatti che sia anche bello a vedersi? Allora ti serve Instapage. Con questo tool puoi costruire letteralmente la pagina come desideri: inserisci i “blocchi” che ti interessano e personalizzali come meglio credi, creando il form migliore per le tue esigenze!

discover

Lo sai che il 97% dei visitatori del tuo sito lo abbandona senza aver riempito un form di contatti? Non so cosa ne pensi tu, ma a me sembra una grande perdita! In questo può aiutarti Lead Champion discover: il nostro tool infatti ti permette di sapere quali aziende hanno visitato il tuo sito web e il loro reale interesse. Ovviamente tutto a prova di GDPR ?

 

booster

Se vuoi invitare i tuoi utenti a lasciare i loro contatti niente sarà più efficace di booster! Questo tool Lead Champion, infatti, permette di attivare form dinamici a comparsa, che rispetto ai form tradizionali di acquisizione contatti in pagina, possono essere configurati per raggiungere il visitatore giusto al momento giusto e con il messaggio migliore!

Galleria immagini

Giphy

Un motore di ricerca vero e proprio dove è possibile trovare tutte le GIF presenti online! Dà anche la possibilità di estrapolare diversi link adatti ai diversi contenuti e formati, permettendoti di condividere le GIF con chiunque! P.S. lo sapevi che è questo sito a rifornire Telegram delle sue GIF?

Imgflip

Pensa al tuo meme preferito: con questo tool potrai crearlo subito. Una raccolta fatta da centinaia di meme, da creare o già pronti all’uso. Facile, veloce e user-friendly, non ci sono scuse per non usarlo!

Shutterstock

Una raccolta online delle migliori immagini royalty free! È possibile trovare diverse tipologie di immagini, dalle illustrazioni alle immagini vettoriali, in diverse grandezze e con una qualità eccellente. Insomma, se ti serve un immagine qualsiasi, è su Shutterstock che puoi trovarla.

Iconfinder

Trovare le immagini giuste è difficile, ma hai mai provato a cercare l’icona perfetta? Non sai mai dove cercarle, vero? Prova su Iconfinder! Questo motore di ricerca ti permette di cercare tra più di 2.950.000 icone quella giusta per te, basta selezionare lo stile che preferisci e voilà, l’icona perfetta sarà subito tua!

Kapwing

Vuoi creare una gif per i tuoi contenuti? Un breve video? Un meme? Trasformare un’immagine in un video? Qualsiasi cosa tu voglia creare Kapwing è lo strumento per te! Semplice da usare e gratuito, questo tool ti permetterà di creare il contenuto perfetto in pochi click!

Social Media Management

Buffer

Tenere aggiornati tutti i social non è una passeggiata, per quello tool come Buffer sono ormai essenziali. Non soltanto è possibile programmare i post nei vari social, ma permette anche di farlo in base all’engagement ottenuto! Permette la gestione di più piattaforme, postando anche lo stesso contenuto contemporaneamente.

Hootsuite

Simile a Buffer, permette di programmare i post sui vari social, dando anche un’anteprima molto realistica. La programmazione è molto user-friendly, e permette di avere una visibilità su tutta l’agenda settimanale. È possibile utilizzarlo in una versione free che permette la gestione di 5 social in contemporanea.

Postpickr

“Intuitivo. Innovativo. Italiano.” Si presenta così Pospickr. Questo tool è stato scelto da oltre 20.000 aziende italiane, che gestiscono attraverso questa piattaforma tutti i loro social. Permette inoltre di interagire con il pubblico direttamente dalla piattaforma, di monitorare l’andamento delle campagne, di raccogliere diversi siti, di gestire i diversi contenuti in un solo ambiente e gestire progetti editoriali.

Ninjalitics

Se stai pensando di chiedere l’aiuto di un micro-influncer per la tua campagna social allora devi conoscere Ninjalitics! Questo tool ti permette di verificare l’attendibilità di un profilo Instagram e l’Engagement rate prodotto, dati molto utili quando cerchi un micro-influencer per potenziare la tua campagna!

Sociograph

Sociograph permette di verificare i dati statistici di una pagina o un gruppo Facebook. Basta autorizzare l’app dal proprio profilo Facebook e questa sarà in grado di fornire dati relativi a post, commenti, condivisioni e reazioni ai post. Utile per fare un’analisi veloce del proprio lavoro su Facebook e per scoprire cosa non funziona della propria strategia.

Talkwalker

Vuoi uno strumento di analisi che riesca a monitorare contenuti online, social, fonti cartacee e TV/radio? Allora Talkwalker è quello che fa per te! Grazie alla sua copertura globale riesce a darti delle analisi precise sulla tua attività marketing, non tralasciando nessun aspetto! La soluzione è a pagamento, ma è possibile fare un pacchetto personalizzato sulle proprie esigenze.

Mention

Monitorare il proprio nome e il proprio brand è essenziale al giorno d’oggi, per questo un tool come Mention non può mancare nella tua strategia di Digital Marketing. Questo strumento ti permette di monitorare efficacemente le keywords scelte su Facebook, Twitter, news, blog, video, forum, immagini e web in genere! Dopo una free trial è possibile scegliere tra tre licenze in base alle esigenze del brand. ?

Gestione Ads

Fanpage karma

È un tool che permette di monitorare le tue campagne Facebook, che offre anche spunti di natura strategica per raggiungere e coinvolgere il proprio pubblico al meglio. Nonostante sia focalizzato maggiormente su Facebook, permette di avere delle analisi anche da Twitter e Youtube.

Google Tag Manager

In assoluto il tool più usato e amato dai digital marketer. Tag Manager ti da la possibilità di monitorare tutte le campagne inserendo un solo snippet di codice nell’HTML del tuo sito. Detto in modo semplice, Google Tag Manager è un “contenitore” di codici, che ti permette di monitorare tutte le campagne senza dover chiedere l’aiuto di sistemisti o sviluppatori per ogni strumento che aggiungi alla tua strategia digital!
P.S. Su Tag Manager Italia puoi trovare una guida per installare Lead Champion ed iniziare a trovare subito nuove lead ad altissimo valore!

Facebook Pixel Helper

Hai installato i Pixel sul tuo sito per monitorare l’andamento delle tue campagne Facebook ma ora non sai verificarne il funzionamento? Ecco che entra in gioco questo tool: installando un plug-in a Google Chrome sarai in grado di controllare se è stato installato il pixel, verificare gli eventuali errori e comprendere i dati derivanti da un pixel!

AdEspresso

Vuoi creare la miglior campagna Facebook ma non sai come? AdEspresso è quello che fa per te! Ti permette di creare e gestire le campagne e di tenere sotto controllo i risultati. La caratteristica migliore è che permette di creare dei A/B testing per le campagne: tu fornisci le immagini e i testi e lui gestirà le migliori combinazioni possibili.

Facebook Ads Preview

Se vuoi vedere in anteprima come sarà la tua Ads su Facebook puoi usare questo tool. Facebook Ads Preview ti permette di vedere un’anteprima molto realistica del tuo post, in base al tipo di contenuto e sponsorizzazione scelto! Molto utile per verificare in anteprima la buona riuscita grafica!

Facebook Ads Example

Tool creato da AdEspresso, Facebook Ads Example è una raccolta di tutte le pubblicità social delle aziende. Per prendere ispirazione o per tenere d’occhio i competitor, in ogni caso dare un’occhiata male non farà ?

Text overlay

Sai che le immagini con molto testo non possono diventare inserzioni su Facebook? Per evitare il problema è il Social stesso a dare la soluzione! Con Text overlay infatti potrai caricare online la tua immagine e assicurarti che l’immagine venga accettata! Utile vero?

Email Marketing

Mailchimp

Il tool per le mailing con la scimmia più simpatica del web. Con un’interfaccia semplice e pulita, Mailchimp è una piattaforma per mailing molto amata. Inoltre Mailchimp si integra facilmente con diversi software, permettendo anche di creare Workflow per la gestione clienti e nuovi iscritti. A proposito, lo sai che Mailchimp è integrato con Lead Champion booster? ?

Active Campaign

Active Campaign è uno strumento per la creazione, la gestione e l’ottimizzazione di liste di contatti, per la realizzazione di campagne email e serie automatiche. Grazie alla possibilità di inserire dei tag, questo tool permette di automatizzare l’invio di mail ai contatti. Nonostante dia l’impressione di essere molto complicato, una volta imparato l’uso lascia soddisfatti i suoi utenti.

Zoho

Dall’invio delle email alla gestione del personale. il software in cloud Zoho copre diverse necessità delle aziende. La sua forza sta nell’essere un software completo, che permette quindi una facile integrazione tra CRM ed email e una gestione completa di diversi processi interni ed esterni.

Mailtrack

Quante volte avresti voluto la doppia spunta nelle tue email? Ora puoi averla!

spunte verdi gmail
Questo plugin per google Chrome e Gmail permette di sapere subito se un email è stata letta e ricevuta, e lo fa usando le spunte, verdi questa volta! Ha un unico difetto nella versione free, il destinatario saprà che stai usando questo tool.

Checker Plus

Il modo più semplice per gestire più account? Checker plus! Con questo tool potrai ricevere la notifica di una nuova email, leggerla, rispondere o cancellarla, il tutto senza aprire Gmail!

 

EmailDrips

Ti piacerebbe studiare i funnel di email dei più famosi brand? Emaildrips fa al caso tuo! Emaildrips è una vera e propria galleria di drip campaign, suddivise per settore, tipologia e tipo di prodotto.

LetterList

Non sai come strutturare la tua newsletter? LetterList è quello che stai cercando. Grazie a questo tool potrai vedere come vengono strutturate le newsletter dei tuoi competitor o prendere ispirazione dai brand più famosi.

mail-tester

Può capitare che i client di posta elettronica identifichino come spam anche le newsletter più semplici. Per evitare questo inconveniente puoi usare mail-tester: inviando il test mail all’indirizzo fornito dal sito ti verrà fatta un’analisi completa e attendibile, con cui scoprire se c’è qualcosa da cambiare!

TempMail

Vuoi vedere che aspetto hanno le email che invii? TempMail allora può aiutarti! Questo tool ti fornisce un indirizzo email fittizio che si autodistrugge dopo un certo tempo: questo ti permette di inviare delle email di prova senza dover utilizzare indirizzi personali. Il sito è davvero intuitivo e semplice da usare.

Video

Lumen 5

Con un’interfaccia semplice e molto intuitiva, Lumen 5 ti permette di creare video di varia lunghezza a partire da un articolo. Sfondo, disposizione del testo, musica: tutto può essere cambiato a tuo piacimento per creare il video giusto.

Clipchamp

Con una struttura semplice e user-friendly, questo tool ti permette di utilizzare foto e video già in tuo possesso per poter creare contenuti video completi, con testo e musica. Nella versione free offre anche diversi modelli d’uso e un accesso prova alla libreria contenuti.

Adobe Spark

Tool del pacchetto Adobe, ti permette di creare diversi tipo di immagini e video da usare sui social e non! Suggerisce i migliori formati e ti aiuta nella creazione. Dispone di un gran numero di modelli, in modo da garantirti un’ampia scelta anche nella versione free.

Cutter video online

Com’è facilmente intuibile dal nome, questo tool permette di tagliare dei video a partire da un URL o caricandoli da computer. Unico difetto, permette di tagliare solo l’inizio e la fine del video.

Screencastify

Un plug-in di Chrome molto utile che permette di registrare lo schermo. All’avvio puoi decidere se registrare il browser, un singolo programma o l’intero schermo, passando quindi da un’app all’altra. Adatto per creare guide di app e programmi!

Camstasia

Il tuo ultimo prodotto è online, ora tocca creare il tutorial. Come farlo? Con Camstasia! Non soltanto, infatti, potrai registrare lo schermo, ma anche modificare, zoomare e ridimensionare il tuo video, per creare il tutorial migliore per il tuo prodotto! Il tool è scaricabile online e va installato sul tuo pc.

Content Editor

Evernote

Quante ricerche fai in media per scrivere un nuovo articolo? Tanti articoli interessanti, diverse ricerche, varie infografiche, c’è un problema: come fai a ricordarti le frasi che preferisci? Con Evernote non soltanto puoi evidenziare le parti più importanti, ma puoi anche condividerle con il resto del team!

Grammarly

Scrivi in autonomia i tuoi contenuti? Allora non puoi non avere Grammarly! Un plugin che ti corregge e ti permette di evitare figuracce. Unica pecca? È solo in inglese.

Google Translate

Leggi tanti contenuti in inglese? Non puoi non avere il plugin di Google Traduttore allora! Permette di cercare singole parole cliccando sul simbolo dell’estensione, di tradurre una frase evidenziata o l’intera pagina.

Emojipedia

Le emoji sono diventate parte integrante del nostro linguaggio, non puoi non usarle per le tue pubblicazioni! Ecco quindi una raccolta completa e in costante aggiornamento che ti permette di avere anche una preview dell’emoji per i diversi dispositivi e browser.

Pocket

Per realizzare un buon contenuto hai bisogno di buoni spunti. Pocket ti permette di “conservare” vari tipi di contenuti (pagine web, post ecc.) in un unico spazio, in modo da avere sempre tutto a disposizione!

PressHunt

Hai bisogno di un nuovo articolo ma non hai tempo per scriverlo? Non preoccuparti, usa PressHunt! Questo tool permette di trovare il content writer adatto alle tue esigenze: attraverso la ricerca per keyword, infatti, ti permette di trovare tutti i professionisti del settore in un solo sito!

Facebook IQ

Nulla convince il pubblico come un buon dato statistico. C’è un problema però, le ricerche di mercato richiedono budget e tempo! Ecco quindi che Facebook IQ ti viene in contro, mettendo a disposizione dei lettori diverse ricerche in modo gratuito! Utile no?

Related word

Scrivere un datasheet non è mai facile, soprattutto se l’unico termine che ti risuona in testa è “innovativo”. Con related word dirai addio a fastidiose ripetizioni! Questo tool infatti ti suggerisce le parole correlate a quella inserita. Unico “difetto”, le parole da usare e suggerite sono inglesi, ma con un buon traduttore potrai trovare anche la versione italiana giusta! ?

Word Count Notes

Lo sai che LinkedIn ha un limite di 1300 caratteri? Per Twitter invece sono 280, ma questo è un dato noto! Questo significa che quando vuoi fare un post social devi assicurarti di stare dentro i limiti! Da pc è semplice, ma da smartphone? Word Count Notes è un app Android che ti permette di prendere appunti, scrivere note e tenere sotto controllo i caratteri! Utile no?

Google Keep

Google ha un tool quasi per tutto, lo sappiamo. Ma se ancora non conosci Google Keep allora devi rimediare! Questo strumento ti permette di prendere appunti, conservarli in cloud e utilizzarli per i tuoi contenuti. Una cosa molto utile è che a ogni nota si può assegnare un colore specifico, creando una sorta di leggenda interna. Sarà più facile così gestire i contenuti se ognuno di loro sarà riconoscibile dal colore, concordi?

Content Curation

Zest

Possiamo definire Zest come un tool di content curation: un plugin che permette di visualizzare i migliori articoli sul Marketing ogni volta che si apre una nuova finestra in Chrome. Puoi anche personalizzare la tua home inserendo i tag che preferisci, in modo da essere sempre aggiornato sui tuoi argomenti preferiti.

Feedly

Iscriviti, aggiungi le fonti, organizzale, archivia i contenuti, condividili: ecco i 5 passi per usare Feedly. Un tool perfetto per tenere sott’occhio tutti i tuoi siti preferiti e per essere sempre aggiornato. Potendo scegliere e organizzare le tue fonti sei tu a creare la tua libreria personalizzata. Provare per credere.

Nimbus

Quante volte ti capita di dover fare lo screenshot di una pagina web? Con questo plugin di Chrome tutto sarà ancora più facile. Puoi decidere se salvare tutta la pagina, parte di essa o l’intera finestra del browser! Ottimo per creare mini guide.

Audible

La più grande piattaforma per i contenuti audio in Italia. Dispone di un’app gratuita che ti permette di ascoltare i tuoi libri preferiti in qualsiasi momento. Raccoglie oltre 15.000 audiolibri letti dalla voce di grandi interpreti e narratori del panorama nazionale e internazionale. I contenuti su business e marketing sono in costante crescita!

Buzzsumo

Ispirando il nome al buzz che si genera intorno agli argomenti, questo software permette di raccogliere le migliori “voci” di un argomento! Seguendo determinati criteri preimpostati, va alla ricerca dei migliori contenuti sul web, degli influencer del settore, dei tuoi competitor e ti aggiorna su tutte le informazioni pertinenti alle keywords scelte.

Snip.ly

La content curation è una grande risorsa, ma genera traffico su altri siti, lasciando invariato quello sul tuo. Con questo tool potrai creare delle piccole finestre popup sulla pagina di destinazione, per invitare gli utenti a visitare anche il tuo sito. Personalizzando finestra, messaggio e foto potrai creare diversi pop-up personalizzati e invitanti!

Google News

Esistono tantissimi aggregatori di notizie, e tra questi non può mancare Google News. Questo tool, disponibile in oltre 60 nazioni ed in più di 35 lingue, restituisce un elenco con le principali notizie delle testate online raggruppandole per argomento, ordinabili per rilevanza o data.

Flipboard

Se il tuo formato preferito è la rivista allora Flipboard è l’aggregatore di notizie che fa per te! Basta scegliere gli argomenti che ti interessano e il tool raccoglie le migliori notizie da siti di testate giornalistiche, blog e social. Inoltre è possibile aggiungere anche fonti preferite o persone da seguire in modo da personalizzare ancora di più il servizio!

News Republic

Se preferisci restare aggiornando usando lo smartphone allora la scelta giusta è News Republic! Questa app, per Android, iOS e Windows Phone, permette di ricevere ogni giorno le notizie più importanti del settore. Queste possono essere organizzate per categorie e attraverso i tag, i modo da non perdersi mai un aggiornamento! L’app è preinstallata su Acer, HTC, Huawei, Samsung e Wiko.

Google Alert

Questo tool ti permette di selezionare delle keyword o degli argomenti specifici, e di ricevere ogni giorno un’email con le notizie più importanti! Google Alert chiede inoltre agli utenti di segnalare le notizie “non pertinenti” per migliorare sempre il servizio e la qualità delle notizie date!

Teamwork

Slack

Un strumento dedicato al lavoro di gruppo: Slack permette di eliminare le email interne e rende la comunicazione dei team semplice e veloce. Grazie ai canali e alle chat private dà diverse opzioni di comunicazione, rendendola più accessibile e meno convenzionale.

Telegram

Come abbiamo spiegato nel nostro articolo dedicato, Telegram è un valido strumento per la comunicazione interna. Bot, supergruppi, canali e chat private rendono la comunicazione accessibile a tutti i livelli. Inoltre la sua tecnologia in cloud permette di mantenere una buona sincronizzazione tra dispositivi mobile e desktop.

Skype

L’app di comunicazione interna più usata dalle aziende. A lungo non c’è stato un valido sostituto a Skype, al punto da aver creato anche Skype for business, il tool dedicato alle aziende. Oltre alle chiamate e videochiamate – motivo per cui è famoso – Skype presenta anche una chat per scambiare messaggi con tutti i contatti.

Flow

Organizzare le funzioni lavorative non è sempre semplice. Bisogna coordinare attività, agende e competenze diverse. Flow è un grande aiuto in questo! Questo tool ti permette di monitorare e gestire tutto il team in contemporanea, dando una visione ampia sui diversi progetti e dando modo di monitorare le varie attività svolte e da svolgere.

SEO

Seozoom

Uno strumento per il SEO tutto all’italiana. Potrai tenere sott’occhio tutti i tuoi progetti SEO, scoprendo cosa va bene e cosa no nella tua strategia, valutando le keyword usate e monitorando i tuoi competitor! Insomma, una visione SEO a 360°

SEMrush

Riconosciuto come il migliore strumento SEO in Europa, Stati Uniti e Regno Unito ai Search Awards 2017, SEMrush ti permette di monitorare in modo efficiente la tua strategia SEO. Permette inoltre di monitorare l’attività sui social media, tenere sott’occhio il traffico a pagamento e gestire i contenuti pubblicati.

Ubersuggest

Ubersuggest è un tool per il SEO di Neil Patel, frutto del lavoro di Alessandro Martin, esperto SEO italiano. Questo si manifesta fin dai primi giorni come un Google Suggest Scraper, ossia un tool che permette di individuare le keyword per un argomento, quelle simili o più usate e quelle correlate. In parole povere, ti dice cosa cercano le persone, e cosa gli serve trovare! Utile no?

CompressPNG

Le immagini pesano sulla SEO, in tutti i sensi. Un modo per “alleggerirle” è usare CompressPNG! Questo tool permette di selezionare una o più immagini presenti sul computer e di ottenere una versione molto più “light”. Il tool è molto semplice da usare, ma soprattutto, lascia invariata la qualità dell’immagine!

Per restare sempre aggiornato non dimenticare di seguirci sui social e attivare le notifiche desktop, in questo modo non perderai i nuovi tool! ?

Conoscevi già questi tool? Ne hai altri da suggerire? Faccelo sapere nei commenti e li aggiungeremo alla nostra lista!

 

Anna Giannalia

 

Vuoi scoprire le aziende che visitano il tuo sito anche se non hanno compilato form di contatto? 

Richiedi subito una demo gratuita di Lead Champion discover!

Vuoi aumentare le tue lead senza fare affidamento solo sulla tua pagina contatti?
Prova i form a comparsa intelligente con Lead Champion booster!

Condividi con il tuo Network!